Il 6 dicembre 2017, presso il Roma Convention Center “La Nuvola” di Viale Asia a Roma, si terrà l’incontro di formazione gratuito “Fundraising per le biblioteche? Più facile a dirsi che a farsi. Laboratorio pratico di raccolta fondi per le biblioteche”.

Il corso avrà luogo dalle 10:30 alle 15:30 ed è realizzato nell’ambito della Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri. Più liberi”.

Le biblioteche di pubblica lettura sono un patrimonio culturale e sociale di grandissima rilevanza per la nostra comunità ma sono messe gravemente a rischio dalla crisi economica. Fare fundraising per le biblioteche, non solo le rende più sostenibili, ma le mette in grado di fare di più e meglio grazie ad un nuovo rapporto con la comunità. Molte biblioteche, quindi, hanno imboccato la strada del fundraising anche sfruttando l’occasione offerta dallo strumento dell’Art Bonus.

Partendo dall’esperienza realizzata dalla Scuola di Roma fund-Raising.it con il programma “Biblioraising” promosso dal CEPELL-MiBACT, quest’incontro formativo si propone di condividere un metodo per dar vita, concretamente e da subito, ad azioni di raccolta fondi, rivolgendosi ai tanti appassionati di lettura e cultura che fruiscono dei servizi delle biblioteche: la campagna sostenitore tramite la bibliocard, il finanziamento di un progetto con l’Art Bonus, la raccolta fondi durante eventi pubblici.

Ecco il programma. Per iscriversi è necessario utilizzare il semplice modulo a fondo pagina.


PROGRAMMA DEL CORSO

  • 10:30 – 11:30 – Fundraising per le biblioteche “in pillole”

L’ABC del fundraising per le biblioteche condensato in 10 idee fondamentali da mettere in pratica subito.

  • 11:30 – 12:00 – Individuazione dei casi sui quali lavorare

Sulla base delle indicazioni ricevute dai partecipanti, si sceglieranno alcuni casi “emblematici” per creare tre gruppi di lavoro relativi a differenti azioni di fundraising

  • 12:00 – 14:00 – Lavoro di gruppo assistito da professionisti della Scuola di Roma Fund-Raising.it

Utilizzando strumenti forniti dai docenti e con la loro assistenza, i gruppi elaboreranno un’ idea “operativa” di un’azione di raccolta fondi.

Breve pausa

  • 14:30 – 15:30 – Restituzione del lavoro di gruppo, conclusioni e consegna degli attestati di partecipazione

LE ISCRIZIONI AL CORSO SONO CHIUSE

Il corso è gratuito ed è rivolto ad un numero massimo di 25 partecipanti.

Le iscrizioni saranno raccolte a partire dal 15 novembre 2017 e non oltre il 30 novembre 2017. Le prime 25 persone iscritte riceveranno una email di conferma unitamente ad un breve questionario da compilare e restituire. La compilazione del questionario è indispensabile per partecipare al corso.


DOCENTI

Massimo Coen Cagli, direttore scientifico della Scuola di Roma Fund-raising.it e direttore del Progetto Biblioraising. Andrea Caracciolo, Alessandra Furnari, Catia Mastrovito, senior fundraiser della Scuola di Roma Fund-Raising.it

 

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

Fundraising per le biblioteche?
Più facile a dirsi che a farsi.
Laboratorio pratico di raccolta fondi per biblioteche
Fundraising per le biblioteche? Si può fare!
2 anni di esperienza di Biblioraising.
Incontro pubblico