Biblioteche Civiche Torinesi – Thinking the Library for the City

Il 10 Ottobre, Massimo Coen Cagli e Alessandra Furnari, su invito del Comune di Torino e delle Biblioteche Civiche Torinesi, hanno preso parte a “Thinking the Library for the City”, evento dedicato alla progettazione per lo sviluppo del territorio e della comunità.

Durante la giornata, parte dell’inziativa Torino Design of the City,  le BCT hanno organizzato un incontro con gli interlocutori del territorio sulla progettazione della nuova sede della Biblioteca Civica Centrale di Torino che ha previsto 5 tavoli di lavoro.

Il gruppo di lavoro dedicato al fundraising coordinato da Massimo Coen Cagli e Cecilia Cognigni, ha individuato alcuni temi centrali su cui lavorare:

  1. Il ruolo insostituibile del personale per il fundraising e la necessità di programmi di formazione ed empowerment delle competenze
  2. Un rapporto di partnership con le aziende, andando oltre la sponsorship
  3. Fundraising finalizzato alla raccolta di investitori su un progetto da condividere
  4. La necessità di dare vita ad una comunità sostenitrice delle biblioteche che sposi la mission generale del progetto (attraverso programmi di membership)
  5. Usare il processo di progettazione partecipata per ascoltare gli stakeholder anche sul loro orientamento a sostenere la biblioteca e a quali condizioni

Il lavoro svolto dai tavoli sarà assunto dall’Assessore alla Cultura di Torino, Francesca Leon come base per dare inizio al processo di progettazione della nuova Civica.

Fundraising per le biblioteche?
Più facile a dirsi che a farsi.
Laboratorio pratico di raccolta fondi per biblioteche
Fundraising per le biblioteche? Si può fare!
2 anni di esperienza di Biblioraising.
Incontro pubblico